Mostra di arte contemporanea a piacenza l’abbraccio

CESARE CATANIA

"L'ABBRACCIO"


Mostra d'Arte Contemporanea

... quando l'Arte avvolge le Parole ...

COMPRA IL BIGLIETTO ONLINE

Perchè acquistare il biglietto di ingresso alla Mostra online?

Acquistare il biglietto online direttamente sul nostro sito ti da la possibilità di accedere alla mostra in modo prioritario, senza code all’ingresso.

La Mostra

Mostra personale di Cesare Catania al Piccolo Museo della Poesia di Piacenza, il primo museo della poesia in Europa, nato nel 2014 e inserito in un contesto storico unico!

Le volte affrescate e il sapore rinascimentale fanno da contesto a questa mostra personale che si inserisce all’interno del “Progetto dell’Abbraccio”, un progetto artistico socio-culturale voluto dall’artista Cesare Catania e cui stanno aderendo diversi enti ed istituzioni.

*

*

E proprio per il suo progetto, per la sua iniziativa e per il forte messaggio sociale che porta con se, nel 2023 Cesare Catania è stato nominato ambasciatore unico mondiale per la giornata internazionale dell’Abbraccio, giornata che cade ogni 21 gennaio dal 1986.

.

“Quando l’arte avvolge le parole”. Questo il sottotitolo di una mostra di arte contemporanea che si prefigge tra gli altri l’obiettivo di sostenere allo stesso tempo la poesia e la cultura letteraria. Parte dell’incasso infatti sarà devoluto al Museo stesso e a sostegno delle attività culturali legate alla prestigiosa sede.

Un’esplosione di Fantasia!

La mostra espone contemporaneamente opere di arte tradizionale e opere digitali, focalizzando la sua attenzione sul celeberrimo dipinto dell’Abbraccio (2016 – Olio su tela), opera che si apprezza sullo sfondo dell’incantevole museo già dai primi passi di ingresso all’esposizione.

Nella sala principale una quindicina di altre opere d’arte appartenenti all’artista contemporaneo che ha messo a punto nel corso degli anni una tecnica unica per esprimere al meglio le proprie ispirazioni e le proprie emozioni: ci riferiamo alla cosiddetta Tecnica Catania, una lavorazione della materia in cui l’artista miscela sapientemente silicone, acrilico e pigmenti minerali per dar vita ad una materia che plasmata permette di creare quadri che escono letteralmente dalla tela e scultura che escono dallo spazio!

Andando avanti nella mostra si possono visionare anche NFT e opere d’arte digitali: il Metaverso non è mai stato così vicino!

La Critica

“L’abbraccio che ospiteremo è una sorta di processo coagulativo, il cui manifestarsi rivela tutta la sapienziale bramosità di materia dell’artista. Presenze siliconate, gessate, chiodate, murate e crepate. Dipinti che si travestono in sculture, e sculture che brulicano di colori. Nell’artista si evidenzia un linguaggio in cui non c’è più spazio per messaggi edulcorati o, ancor meno, caratterizzati da ambivalenza. Lo dimostrano le scelte cromatiche che sono sempre alquanto accese, e persino vibranti. Una sorta di puzzle variopinto e fortemente dinamico che si attraversa tutto d’un fiato, dove, tuttavia, ogni opera si rivela precisa nel proporsi alla sensibilità del fruitore. Gioia e tristezza, noia o timidezza, sono tutte emozioni che compongono il coloratissimo manifestarsi della vita. Dove L’abbraccio è il filo conduttore che l’artista suggerisce, come solo traguardo possibile e pacificante.”
(Massimo Silvotti, Direttore del Museo della Poesia di Piacenza)

*

“Nelle sue opere, Catania non emula nel pigmento appropriazioni organiche, ma impasta la virtù della linea. Non è un’arte di lacerazioni, ma che accoglie profondamente e porge la serenità e la forza virile di cui ha strutturato l’inesauribile registro delle emozioni umane. È l’arte di chi costruisce anche un’idea di origine, vi opera e poi decide di soffermarsi ad osservarla dalle “Anacroniche” delle avanguardie, perché tutto è cronaca e anacronistico di fronte all’origine. L’ideazione di una tecnica inedita per la creazione delle opere in silicone e acrilico; la concezione scultorea di uno spazio dove non esiste più distanza; la realizzazione di complesse opere ingegneristiche che portano l’estetica dell’arte nella struttura stessa delle architetture cittadine; la innovazione nella realizzazione di opere d’arte digitale, portano la creatività di Cesare Catania ad aprire lo sguardo sulla vastità contemporanea di cosa possa significare una renovatio del Rinascimento in un mondo che non è più solo globale, ma una supersocietà.”
(Edoardo Callegari – Direttore del Comitato Scientifico del Museo della Poesia)

 

Alcune delle Opere Esposte

Un tuffo nella collezione “Feelings and Emotions”!

Tra le opere d’arte in esposizione nella prima parte della mostra del Museo di Poesia di Piacenza troviamo alcuni pezzi appartenenti alla collezione “Feelings and Emotions”. Questa collezione evidenzia per l’autore tutti i principali sentimenti e le emozioni che accompagnano l’artista nel processo creativo ed è composta dai seguenti pezzi unici.

I sentimenti toccati da queste opere spaziano dalla felicità, alla passione, alla timidezza, dalla presenza del proprio io all’assenza dello stesso. All’interno dei 10 quadri troviamo anche un dittico che omaggia Arlecchino, personaggio comico e drammatico allo stesso tempo e cui l’artista ha dedicato nel corso della sua carriera diverse opere (ricordiamo tra gli altri “Gli Arlecchini” (A B e

C version), 2 dipinti e un arazzo realizzati tra il 2015 e il 2016; “Arlecchino nella Terra dei Giganti” (A e B Version), dipinto olio su tela e NFT digitale realizzati rispettivamente nel 2017 e nel 2022)

.

Opera Numero 73 – Nero – Incognito

.

.

Il primo vero sentimento che contraddistingue la produzione di un’opera d’arte per Cesare Catania è l’assenza di ogni pensiero specifico riferito ad essa. L’incognito (di color nero assoluto) rappresenta l’incertezza su cosa esprimere e da un punto di vista emotivo si identifica con l’inquietudine di chi si interroga assente davanti ad una tela bianca o davanti ad un blocco di argilla informe.

.

Maggiori approfondimenti sull’opera “Nero – Incognito” qui di seguito

.

.

______________

.

Opera Numero 77 – Rosa – La Timidezza

.

.

Nel momento in cui si approcia ad eseguire la propria opera d’arte, nonostante il suo background artistico e nonostante le idee siano ormai chiare su cosa rappresentare, l’artista prova una sensazione di assoluta piccolezza e timidezza di fronte al opera non ancora realizzata. In questo, la timidezza volorizza la spontaneità esecutiva e la genuinità artistica del processo creativo.

.

Maggiori approfondimenti sull’opera “Rosa – La Timidezza” qui di seguito

.

.

_____________

.

Opera Numero 80 – La Presenza

.

.

La prima scultura del dittico in questione rappresenta la presenza. In senso fisico e in senso stretto, i due piani in acciaio arrugginito del cubo in equilibrio su uno dei propri spigoli sembrano contenere una massa informe di silicone e acrilico bianco e nero, quasi come a voler confinare la presenza dell’opera nel luogo in cui si trova e nella sua unicità geografica e temporale. In senso lato, il significato di questa fase è molto chiaro: l’artista percepisce la sua presenza in quel luogo esattamente davanti all’opera che sta creando e ne assapora tutti i caratteri distintivi. In pratica l’Artista cerca di assaporare la sua presenza nel luogo e nel tempo in cui si trova davanti alla sua opera d’arte, quasi compiuta. Questo stato d’animo è fondamentale per quello che verrà subito dopo: l’Assenza.

.

Maggiori approfondimenti sull’opera “La Presenza” qui di seguito

.

.

______________

.

Opera numero 83  – Gli Arlecchini (A Version)

.

.

Opere d’arte appartenente all’omonimo dittico facente parte della collezione “Feelings and Emotions” e che omaggia il personaggio di arlecchino tanto caro all’autore. Arlecchino è un personaggio sia comico che drammatico e rappresenta per l’autore in senso lato il genere umano. Per l’autore, noi tutti siamo arlecchini…
Gia’ in passato l’autore ha realizzato diversi arlecchini, sia in arte tradizionale che in arte digitale. Ricordiamo “Gli Arlecchini ( A Version) – 2015” , “Gli Arlecchini ( B Version) – 2016” , “Gli Arlecchini ( C Version) – 2016”, “Arlecchino nella Terra dei Giganti” (A Version) – 2017 , “Arlecchino nella Terra dei Giganti” (B Version) – NFT – 2022.

.

Maggiori approfondimenti sulle opere “Gli Arlecchini (A e B Version)” qui di seguito

.

.

______________

.

Opera numero 86 – Il Cuore della Terra (F Version)

.

.

Questa scultura  appartiene alla collezione “Feelings and Emotions” e omaggia un tema tanto caro all’Autore, il tema denominato “Il Cuore della Terra”. La Terra viene vista dall’autore carica di energia e di significati ….
Già in passato l’autore ha realizzato diversi opere con lo stesso titolo e lo stesso tema, sia in arte tradizionale che in arte digitale. Ricordiamo “Il Cuore della Terra” ( A Version) – 2012 , “Il Cuore della Terra” ( B e C Version) – 2018 , “Il Cuore della Terra” ( D Version) – NFT – 2022.

.

Maggiori approfondimenti sulla scultura “Il Cuore della Terra (F Version)” qui di seguito

.

.

______________

.

.

Gli “Abbracci” di Cesare Catania

Nella seconda parte della mostra, l’autore sviluppa il tema dell’Abbraccio, tema da cui prendono il nome sia le quattro omonime opere esposte, che la mostra, oltre al progetto socio – culturale sotteso alla mostra stessa.

.

Opera Numero 17 – L’Abbraccio (A Version)

.

.

La prima vera rappresentazione grafica di questo gesto così semplice ma allo stesso tempo così carico di significato, avviene per Cesare Catania nel 2015, quando disegna con pastello a cera su carta la versione A dell’Abbraccio. In esposizione al Museo della Poesia di Piacenza una copia numerata del celeberrimo bozzetto.

.

Maggiori approfondimenti sull’opera “L’Abbraccio  A Version” qui di seguito

.

.

______________

.

Opera Numero 48 – L’Abbraccio B Version

.

.

L’anno successivo l’artista realizza uno straordinario arazzo olio su tela della dimensione di quasi 3m x 2m, un’opera d’arte contemporanea che porterà l’artista a consolidare in qualche modo la sua passione per l’arte informale di matrice cubista. Questa seconda versione dell’abbraccio è stata esposta in diverse occasioni. 

Tra queste ricordiamo, nel 2016 a Lugano (Istituto Elvetico), dove l’arazzo è stato selezionato per rappresentare le arti visive durante la settimana internazionale della lingua italiana, un evento di altissima caratura, supportato dall’alto Patronato del Presidente della Repubblica, dal Ministero degli Esteri Italiano, Ambasciate della Confederazione Svizzera e dal Consolato Italiano.

Dopo essere stato esposto nel 2018 a Montecarlo, lo stesso arazzo olio su tela è stato esposto nel 2019 al Museo della Villa Reale di Monza, all’interno di una Retrospettiva personale.

.

Maggiori approfondimenti sull’opera “L’Abbraccio B Version” qui di seguito

.

.Qui sopra l’immagine dell’arazzo intitolato “L’Abbraccio (B Version)” all’interno del Piccolo Museo di Poesia di Piacenza

.

_____________

.

Dittico Numero 88 e 89 – L’Abbraccio (C e D Version)

.

.

Nel 2022 l’autore decide di ritornare sul tema affrontato negli anni passati e di dar luce ad un nuovo dittico astraendo i colori principali dell’arazzo realizzato nel 2016 e di riprodurre le due figure (quella gialla e quella rosa) in una coppia di opere d’arte tridimensionale vicino all’ultima collezione “Feelings and Emotions” per quanto riguarda la tecnica utilizzata (“Tecnica Catania“) ma che in qualche modo avvolge il background artistico e ispirazionale di quasi un decennio per quanto riguarda i contenuti emozionali.

L’artista realizza infatti un dittico in cui i colori dell’Abbraccio B Version si rifondono tra acrilici, silicone e pigmenti minerali. Due quadri che escono letteralmente dalla tela!

.

______________

.

Il Metaverso non è mai stato così vicino…

Nella terza parte della mostra, è possibile avvicinarsi ad un concetto ormai reale ma altrettanto futuristico come quello del Metaverso. 

Dopo essersi avvicinato nel 2016 all’arte digitale a scopo didattico e per spiegare in maniera più compiuta le proprie opere d’arte cubiste (vedasi il video esplicativo realizzato per spiegare al proprio pubblico l’arazzo cubista intitolato “Trois Hommes“), dopo aver sperimentato in prima persona l’acquisizione digitale, la modellazione 3D e la stampa 3D delle proprie sculture per poterne riprodurre le forme e i colori (vedasi ad esempio le riproduzioni de “L’Uomo che Non Vede” realizzate nel 2017 con stampa 3D e completamente ridipinte a mano dall’autore), nel 2021 Cesare Catania realizza le sue prime collezioni di NFT. Riconosciuto dalla critica uno dei più influenti artisti digitali, realizza inizialmente 5 collezioni di NFT, collezioni esposte nel Museo della Poesia di Piacenza in una sala video dedicata. 

Dopo aver mintato i suoi primi NFT, l’artista inaugura nel Maggio 2022 la sua mostra personale intitolata “Un Salto nell’Universo“, realizzando la sua prima galleria virtuale ad alto contenuto esperienziale ed emozionale nel Metaverso di Spatial.

In realtà già nel 2020 l’artista aveva inaugurato una prima versione digitale della sua galleria nella mostra “Retrospettiva 2020“, dimostrando non solo di saper mescolare tra loro tecniche tradizionali come l’olio su tela e la tecnologia dell’arte digitale, ma anche di voler essere un artista completo, rivolgendosi al futuro con tutto il bagaglio artistico del passato.

Opera Numero 71 – Arlecchino nella Terra dei Giganti (B Version)

.

.

Tra gli NFT in esposizione all’interno della mostra, troviamo il celeberrimo “Arlecchino nella Terra dei Giganti” (B Version), una versione digitale e rivisitata dell’omonimo dipinto olio su tela realizzato dell’artista nel 2017 qui sotto esposto.

.

.

La prima versione olio su tela di questo dipinto realizzato da Cesare Catania è del 2017 (A Version) e rappresenta Arlecchino (che rappresenta il genere umano) che corre in una scacchiera predeterminata invasa dai Giganti (che rappresentano Società e Multinazionali).

In esposizione al Museo di Piacenza la Versione digitale B Versione dello stesso dipinto, un cortometraggio di più di 2 minuti che esprime gli stessi concetti della versione tradizionale olio su tela ma con forti connotazioni futuristiche.

.

Maggiori approfondimenti sull’opera “Arlecchino nella Terra dei Giganti (B Version)” qui di seguito

.

.

______________

.

.

COMPRA IL BIGLIETTO ONLINE

Perchè acquistare il biglietto di ingresso online?

Acquistare il biglietto online direttamente sul nostro sito ti da la possibilità di accedere alla mostra in modo prioritario, senza code all’ingresso.

Cesare Catania

Cesare Catania è un artista italiano. Pittore, scultore e artista digitale, ha iniziato la sua carriera di successo già da diverso tempo, fondendo nella sua arte tradizione e innovazione. Le sue capacità creative e il gusto estetico abbracciano con entusiasmo la tecnologia e lo sviluppo verso il futuro. Nel sue opere d’arte i confini tra pittura, scultura e arte digitale si confondono, mantenendo sempre saldo il suo attaccamento alla sua arte contemporanea.
Dopo più di un decennio di successi in campo internazionale nei panni di artista tradizionale, nell’ultimo periodo ha stupito la critica per la sua abilità di vestire i panni di artista digitale. 
Affascinato dall’arte moderna, dall’architettura, dal cubismo e dai maestri pittorici dell’età classica, la maturità artistica di Cesare Catania è tutt’oggi in continua evoluzione; sempre alla ricerca di nuove tecniche per esprimere al meglio le sue ispirazioni.

Clicca qui e scopri di più sull’artista Cesare Catania:

L'evoluzione della "Tecnica Catania"

Il Background Artistico e la capacità di mescolare Silicone e Acrilico

Già negli anni passati Cesare Catania ha realizzato opere d'arte mescolando il silicone e l'acrilico.
La prima in assoluto delle opere realizzate con questa tecnica unica è intitolata 'Le Uova" (2012-14), un dipinto tridimensionale che studia la contrapposizione tra forme e colori e che da la possibilità all’artista di scoprire la propria passione per questo genere di espressione.

.

.

Nel corso degli anni vengono realizzate dall’artista altre opere in silicone e acrilico. Tra queste ricordiamo “La Macchia” (A Version 2013 e B Version 2017), 

.

.

.

la collezione di quattro sculture intitolata “La Bocca dell’Etna” (B C D E Version) realizzate nel 2017 e la cui versione E viene studiata dall’autore per gli affetti da sindrome di Dalton.

.

.

I “Tagli”

Ricordiamo inoltre anche tutta la serie intitolata “Il Taglio”, cinque quadri tridimensionali realizzati tra il 2017 e il 2019 e che rappresentano l’evoluzione di un singolo tratto su una tela attraverso l’apertura di colori tra loro contrastanti.
In particolare vogliamo ricordare:

.

Opera numero 60 – “Il Taglio” (2017)

.

.

Quest'opera d'arte tridimensionale rappresenta un taglio nero in un mondo carico di rossa agitazione. Il taglio sintetizza artisticamente un movimento rapido e incontrollato tipico dell'artista che davanti alla sua tela realizza un'opera di arte astratta. “Il Taglio” di Cesare Catania riassume in se concetti quali il movimento, l'astrazione, l'assenza spaziale, la spontaneità e la carica emozionale. Tutto in un solo quadro scultura.

.

Maggiori approfondimenti sull’opera “Il Taglio” qui di seguito

Opera numero 63 – “Il Taglio (B Version)” (2018)

.

Quest'opera d'arte tridimensionale elabora il concetto del taglio già presentato nell'opera d'arte numero 60 intitolata “Il Taglio”. Rappresenta i tagli in un mondo carico di rossa agitazione. Come nella precedente versione, anche qui il taglio sintetizza artisticamente un movimento rapido e incontrollato tipico dell'artista che davanti alla sua tela realizza un'opera di arte astratta. “Il Taglio” di Cesare Catania riassume in se concetti quali il movimento, l'astrazione, l'assenza spaziale, la spontaneità e la carica emozionale. Tutto in un solo quadro scultura.

.

Maggiori approfondimenti sull’opera “Il Taglio (B Version)” qui di seguito

.

 

Opera Numero 64 – “Il Taglio (C Version) - Confusione” (2018)

.

Questo quadro - scultura d'arte contemporanea elabora il concetto del taglio già presentato nelle opere d'arte numero 60 e 63 intitolate “Il Taglio” A e B Version. Rappresenta un taglio aperto e confuso in un mondo carico di gialla agitazione. A differenza delle precedenti versioni, in questo caso il taglio non è netto ma confuso e indefinito. Anche qui “Il Taglio” di Cesare Catania riassume in se concetti quali il movimento, l'astrazione, l'assenza spaziale, la spontaneità e la carica emozionale. Tutto in una sola scultura da appendere a parete.

.

Maggiori approfondimenti sull’opera “Il Taglio (C Version)” qui di seguito

.

Opere Numero 65 e 66 – “Il Taglio (D ed E Version)” (2019)

.

Questi quadri-scultura elaborano ancora il concetto del taglio già presentato nelle opere d’arte numero 60 e 63 e 64 intitolate “Il Taglio (A-B-C Version). Si tratta di due nuove versioni del Taglio e in questa occasione vengono ricoperte dall’artista interamente con Polvere di Diamanti. Anche qui “Il Taglio” di Cesare Catania riassume in se concetti quali il movimento, l’astrazione, l’assenza spaziale, la spontaneità e la carica emozionale.

Maggiori approfondimenti sulle opere “Il Taglio (D ed E Version)” qui di seguito

.

IL PROGETTO DELL’ABBRACCIO

La mostra di Piacenza rientra all’interno del progetto itinerante denominato “Progetto dell’Abbraccio”.

Il “Progetto dell’Abbraccio” e’ un progetto artistico socio-culturale che intende promuovere l’arte,
la cultura, la medicina e le scienze in genere con l’obiettivo di fare del bene in modo etico,
difendendo le categorie più deboli, contro qualsiasi tipo di discriminazione e pregiudizio.
Il Progetto, ideato dall’artista Cesare Catania, si rifà proprio al titolo di una delle sue opere, nota
come “L’Abbraccio” (B Version – anno 2016 – 255 x 175cm). Nello specifico si tratta di un arazzo
realizzato nel 2016 a spatola olio su tela che rappresenta l’abbraccio tra due persone, ciascuna delle
quali è identificata da un colore diverso.
La stessa opera d’arte contemporanea aveva già rappresentato l’arte durante la settimana della
lingua italiana all’Istituto Elvetico di Lugano nel 2016, evento questo di altissima caratura
supportato dall’alto Patronato del Presidente della Repubblica, dal Ministero degli Esteri
Italiano, Ambasciate della Confederazione Svizzera e dal Consolato Italiano .

AMBASCIATORE 2023 PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’ABBRACCIO

Cesare Catania – nominato per il 2023 unico Ambasciatore al mondo della Giornata
Internazionale dell’Abbraccio (celebrata il 21 gennaio a partire dal 1986, anno della sua
creazione) – è convinto che proprio i bambini siano stati maggiormente colpiti dalla pandemia
soffrendo maggiormente di un distanziamento sociale inevitabile e doveroso che tuttavia non
appartiene alla loro natura espansiva e propensa all’incontro con l’altro.

LA PRESENTAZIONE AL PALAZZO PIRELLI DI REGIONE LOMBARDIA

Queste e altre riflessioni hanno portato alla definizione ultima del “Progetto dell’Abbraccio” che è
stato presentato per la prima volta a Milano il 17 novembre 2022 presso Palazzo Pirelli, sede del
Consiglio Regionale della Lombardia, in collaborazione con la giunta comunale della stessa
Regione Lombardia.

Per ulteriori dettagli scopri il video della giornata di presentazione ufficiale,
in cui i protagonisti assoluti sono stati i bambini!

IL PROGETTO DELL’ABBRACCIO E LE ISTITUZIONI

Il 19 gennaio 2023, in occasione di una mostra personale presso la Galleria d’arte del Salotto di
Milano, Cesare Catania ha nuovamente puntato i riflettori sul suo Progetto ma questa volta ha anche
presentato in via ufficiale alcuni dei partner che hanno aderito all’iniziativa sostenendola sia in Italia
sia all’estero. E’ questo il caso del reparto di pediatria dell’Ospedale Fatebenefratelli, diretto dal
Dottor Luca Bernardo, e dell’Ambasciata Italiana in Angola, alla cui guida troviamo dal 2020
Cristiano Gallo.

IL PROGETTO DELL’ABBRACCIO PER LA CULTURA E LA POESIA

A partire dal 25 marzo fino al 23 aprile 2023, il Progetto “L’Abbraccio” e l’omonima mostra toccheranno la storica città di Piacenza, dove il Piccolo Museo della Poesia ospiterà, oltre ad una
nutrita serie di opere di Catania, anche il celebre dipinto originale “L’Abbraccio”. Tra le opere in
esposizione, oltre all’Abbraccio, anche una scultura in silicone e acrilico intitolata “La Bocca
dell’Etna” (E Version – anno 2017 – 100x100x20cm), la prima opera d’arte contemporanea
realizzata per gli affetti da sindrome di Dalton (vedasi immagine qui sotto). La palette di colori infatti è stata studiata
dall’artista sullo spettro visivo delle persone affette da questa patologia. La scultura in questione è
stata presentata ufficialmente per la prima volta a Montecarlo nel 2017 all’interno della mostra
intitolata “Art for Everyone”, proprio a dimostrazione di come il Maestro Cesare Catania intenda
l’arte come strumento di veicolo universale e democratico.

L’iniziativa al Piccolo Museo della Poesia si prefigge quindi come principale obiettivo quello di
trasmettere un messaggio universale di fratellanza e di sostenere attivamente la cultura
letteraria: parte del ticket di ingresso infatti verrà devoluto al Museo stesso per supportarlo
economicamente nelle future attività ordinarie.

COMPRA IL BIGLIETTO ONLINE E

SCOPRI SUBITO TUTTO SULLA MOSTRA DI PIACENZA

Perchè acquistare il biglietto di ingresso online?

Acquistare il biglietto online direttamente sul nostro sito ti da la possibilità di accedere alla mostra in modo prioritario, senza code all’ingresso.


… e adesso
scopri le altre opere d’arte
di Cesare Catania …

oppure entra direttamente qui sotto nelle altre categorie
e scopri subito altre opere d’arte dell’artista Cesare Catania:
dipinti olio su tela e in acrilico,
quadri scultura tridimensionali,
sculture,
arazzi olio su tela e in acrilico,
bozzetti,
opere d’ingegno (tra cui scultura monumentale e opere di architettura)
Dipinti di arte contemporanea di Cesare Catania

dipinti

arte contemporanea

quadri-scultura

Arte contemporanea

sculture

arte contemporanea

arazzi

arte contemporanea

bozzetti

arte contemporanea

opere di ingegno

arte, ingegneria e architettura

… e se vuoi sapere tutto sulle sue
“opere più popolari”
scorri lo slider qui sotto …

1 – The Heart of the Earth B Version – Contemporary sculpture made by the sculptor Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Il Cuore della Terra – B Version”
“… la polvere di marmo dalla Terra e i frammenti di meteorite dall’Universo …”
2 – Selfportrait – Contemporary painting made by the painter Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Autoritratto”
“… in questa opera d’arte Cesare Catania mostra tutti gli ossimori presenti nella sua personalità …”
3 – Harlequin in the Land of Giants – Contemporary painting made by the sculptor Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Arlecchino nella Terra dei Giganti”
“… iperrealismo e surrealismo …”
4 – The Heart of the Earth C Version – Contemporary sculpture made by the sculptor Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Il Cuore della Terra – C Version”
“… la forza della Terra …”
5 – The Man Who Does Not See – Contemporary sculpture made by the sculptor Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “L’Uomo che Non Vede”
“… l’uomo è immerso bendato nella società che lo circonda …”
6 – The Mouth of Etna E Version – Contemporary sculpture made by the artist Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “La Bocca dell’Etna – E Version”
“… passione per l’energia dei colori e per l’arte contemporanea …”
7 – Trois Hommes – Contemporary tapestry made by the painter Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Trois Hommes”
“… arte e scienza …”
8 – Summer Readings – Contemporary painting made by the painter Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Letture Estive”
“… arte e matematica …”
9 – The Cage – Contemporary sculpture 3D painting made by the sculptor Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “La Gabbia”
“… quadro e scultura nella stessa opera d’arte…”
10 – The Cutting A Version – Contemporary sculpture 3D painting made by the sculptor Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Il Taglio – A Version”
“… astrazione e arte contemporanea …”
11 – Confusion – The Open Cutting – Contemporary sculpture 3D painting made by the sculptor Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Confusione (Il Taglio Aperto)”
“… arte astratta …”
12 – The Embrace B Version – Contemporary tapestry made by the painter Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “L’Abbraccio – B Version”
“… tutto inizia da un abbraccio …”
13 – Flamingos at the Mirror – Contemporary painting made by the painter Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Fenicotteri allo Specchio”
“… la metafora dell’essere umano …”
14 – The Mouth of Etna F Version – Contemporary Sculpture 3D Painting made by the sculptor Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “La Bocca dell’Etna – F Version”
“… quando la scultura diventa energia …”
15 – Woman with a Book – Contemporary painting made by the painter Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Donna con Libro”
“… amore per i colori …”
16 – The Mouth of Etna A Version – Contemporary sculpture made by the artist Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “La Bocca dell’Etna – A Version”
“… passione per l’arte contemporanea …”
previous arrow
next arrow
1 – The Heart of the Earth B Version – Contemporary sculpture made by the sculptor Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Il Cuore della Terra – B Version”
“… la polvere di marmo dalla Terra e i frammenti di meteorite dall’Universo …”
2 – Selfportrait – Contemporary painting made by the painter Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Autoritratto”
“… in questa opera d’arte Cesare Catania mostra tutti gli ossimori presenti nella sua personalità …”
3 – Harlequin in the Land of Giants – Contemporary painting made by the sculptor Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Arlecchino nella Terra dei Giganti”
“… iperrealismo e surrealismo …”
4 – The Heart of the Earth C Version – Contemporary sculpture made by the sculptor Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Il Cuore della Terra – C Version”
“… la forza della Terra …”
5 – The Man Who Does Not See – Contemporary sculpture made by the sculptor Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “L’Uomo che Non Vede”
“… l’uomo è immerso bendato nella società che lo circonda …”
6 – The Mouth of Etna E Version – Contemporary sculpture made by the artist Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “La Bocca dell’Etna – E Version”
“… passione per l’energia dei colori e per l’arte contemporanea …”
7 – Trois Hommes – Contemporary tapestry made by the painter Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Trois Hommes”
“… arte e scienza …”
8 – Summer Readings – Contemporary painting made by the painter Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Letture Estive”
“… arte e matematica …”
9 – The Cage – Contemporary sculpture 3D painting made by the sculptor Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “La Gabbia”
“… quadro e scultura nella stessa opera d’arte…”
10 – The Cutting A Version – Contemporary sculpture 3D painting made by the sculptor Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Il Taglio – A Version”
“… astrazione e arte contemporanea …”
11 – Confusion – The Open Cutting – Contemporary sculpture 3D painting made by the sculptor Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Confusione (Il Taglio Aperto)”
“… arte astratta …”
12 – The Embrace B Version – Contemporary tapestry made by the painter Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “L’Abbraccio – B Version”
“… tutto inizia da un abbraccio …”
13 – Flamingos at the Mirror – Contemporary painting made by the painter Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Fenicotteri allo Specchio”
“… la metafora dell’essere umano …”
14 – The Mouth of Etna F Version – Contemporary Sculpture 3D Painting made by the sculptor Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “La Bocca dell’Etna – F Version”
“… quando la scultura diventa energia …”
15 – Woman with a Book – Contemporary painting made by the painter Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “Donna con Libro”
“… amore per i colori …”
16 – The Mouth of Etna A Version – Contemporary sculpture made by the artist Cesare Catania – x Slider 1920×800
Opera: “La Bocca dell’Etna – A Version”
“… passione per l’arte contemporanea …”
previous arrow
next arrow

oppure
torna al menù principale

Shop Online

In questa sezione troverai in vendita alcune tra le principali opere d’arte di Cesare Catania

Biografia dell’Artista

Entra e scopri la Biografia
di Cesare Catania: tutto sulla vita, sulle ispirazioni, sulla sua storia personale

Libri

In questa sezione troverai tutti i dettagli sui libri d’arte scritti dall’Autore

Video

L’arte di Cesare Catania non è mai stata così viva!
Entra e scopri i suoi video tutorial.

Press Internazionale

Cosa dice la stampa internazionale
sull’Artista e sulla sua arte?

Catalogo delle Opere

Sfoglia il catalogo completo
delle sue opere d’arte principali.

Le Ultime Esposizioni

Entra e vivi l’emozione di partecipare alle ultime esposizioni d’arte contemporanea dell’Autore: i video, le foto, gli articoli, le interviste.